DEFAULT

6 comments

User
Dougar 13.01.2020
La pulce d’acqua. Angelo Branduardi - È la pulce d’acqua che l’ombra ti rubò e tu ora sei malato e la mosca d’autunno che hai schiacciato non ti perdonerà. Sull’acqua del ruscello forse tu troppo ti sei chinato, tu chiami la tua ombra, ma lei non ritornerà. Reply